domenica 26 ottobre 2014

TATUAGGI: SI O NO?

Buon pomeriggio dolcezze e buona domenica!

Quante di voi si saranno poste almeno una volta questa domanda? Io a dir la verità non l'ho mai fatto in quanto ho un'idea ben chiara e precisa sull'argomento. Io ADORO letteralmente i tattoo e infatti ne ho ben 5! :-) 
Ma in questo post vorrei confrontarmi con voi per sapere qual è la vostra opinione in merito e se pensate che anche i tatuaggi siano una forma di "makeup" o comunque un metodo per rendere più bello il nostro corpo.


Tatuare è un'arte davvero antica, pensate all'antica civiltà egizia, popolo molto artistico di per sé, sono state ritrovate mummie con veri e propri disegni geometrici sul corpo, tatuaggi realizzati con una mistura di olio e fuliggine. Pensate anche al makeup occhi molto intenso e preponderante


come vedete anche dalle raffigurazioni della regina Cleopatra, per cui già nell'antichità questo "rituale" del disegnare sul corpo era molto in auge.
Per questo motivo mi sembra un po' riduttivo pensare che sia una moda degli ultimi anni.

Veniamo ora ai pro e i contro in materia puramente medica. Il tatuaggio di per sé è un iniezione di sostanze coloranti sotto cute per cui è assolutamente FONDAMENTALE accertarsi che il tatuatore a cui ci siamo rivolti prima di tutto controlli l'igene degli attrezzi e che utilizzi sostanze non nocive e ovviamente anche che sia in grado di soddisfare le nostre richieste in quanto ricordatevi sempre che un tatuaggio è per la vita per cui dovrete essere sicuri non solo all'80% ma al 110%!!!!
Come quasi in tutte le "mode" e le tendenze gli americani sono sempre un passo avanti a noi, infatti si stima che negli Stati Uniti ci siano poco meno di 90 milioni di persone tatuate, in Italia invece questa passione è nata da alcuni anni, inizialmente su persone con un età superiore ai 25 anni, ma piano piano l'asticella è scesa anche con ragazzi tra i 12 e i 18 anni che decidono di farsi il primo tatuaggio.
E' da documentare comunque il fatto che le sostanze iniettate potrebbero essere anche cancerogene anche se non è assolutamente possibile documentare un aumento di cancro alla pelle in soggetti con tatuaggio rispetto a chi non ce l'ha. 

Detto questo vi faccio vedere i miei tattoo:

Questo è stato il primo che mi sono fatta all'età di 15 anni (lo so potrebbe sembrare presto ma era un patto che avevo stipulato con i miei genitori, se la media dei voti a scuola era superiore all'8,5 mi sarei fatta un tatuaggio, non era un incentivo per me in quanto ho sempre amato studiare ma un semplice accordo perché ho sempre avuto un debole per i tattoo!!!), si tratta di un semplice tribale in fondo alla schiena


Questo invece è il secondo posto sopra al seno, sulla spalla


Questi invece sono due tattoo creati in momenti differenti ma poi successivamente riuniti in uno solo, creato sulla caviglia


Questo infine è l'ultimo tatuaggio in ordine di tempo ed è anche il più grande e quello che per me ha un significato particolare, creato sulla pancia


Io ne ho 5, visto che c'è una sorta di superstizione in cui si pensa che i tatuaggi debbano sempre essere dispari e io, per non incorrere in sfortune gratuite ahahah ;-) mi sono fermata a 5.

Non mi sono mai pentita e mai lo farò perché nel momento in cui ho deciso di farmi tatuare ero sicura che quel disegno mi piacesse al 110% senza alcun ripensamento!

Se posso darvi un consiglio, magari scegliete tra le numerosissime immagini presenti su internet e nel caso impostatela come sfondo nel vostro pc o smartphone così vedendola tutti i giorni per magari uno o due mesi consecutivi avrete la certezza che se non vi siete stufati allora vi piace veramente!!

Detto questo io sono favorevole ai tattoo in quanto li considero una forma di arte e di abbellimento del corpo, ma senza esagerare, perché non amo per nulla invece le parti del corpo come braccia, schiena,... completamente tatuate, le trovo decisamente esagerate, ma come vedete è tutta questione di gusti!


E voi cosa ne pensate? Avete dei tatuaggi o vorreste farveli? Oppure proprio non li sopportate?

Fatemelo sapere!!

Un abbraccio e buona domenica!