giovedì 25 settembre 2014

Trucco sposa 4 - Scegliere la truccatrice

Buongiorno ragazze, oggi voglio darvi qualche consiglietto su come trovare la truccatrice se avete deciso (saggia decisione, se posso dirvi come la penso) che il fai da te non fa per voi.
La prima domanda è...dove la trovo??? Ovviamente, ci sono molte possibili soluzioni.


- Su internet: esistono siti specifici dedicati al matrimonio in cui i fornitori (tra cui appunto anche le make up artist)si fanno pubblicità, ma anche siti di annunci generici dove le truccatrici offrono i loro servizi. Il rischio è che, così, si va a scatola chiusa. Potrebbe essere una make up artist bravissima con decenni di esperienza, potrebbe essere, non voglio girarci intorno, una studentessa che, per arrotondare, si è improvvisata truccatrice da un giorno all'altro (questo rischio di solito è più forte sui siti di annunci generici).

- Le estetiste: spesso, molte estetiste sono anche truccatrici o, comunque, conoscono una truccatrice o ne hanno una che lavora per loro, quindi, la prossima volta che andate a farvi la ceretta o la manicure, informatevi.

- Il passaparola: vostra cugina, al suo matrimonio, era truccata divinamente? Chiedetele il nome di chi l'ha truccata e contattatelo/a, molto semplicemente!

- Le make up artist delle profumerie: io, la mia, l'ho trovata proprio così. Ero andata da Sephora a fare qualche acquisto e ho visto uno stand della Estée Lauder che proponeva trucco gratuito senza obbligo di acquisto. Ho accettato e quel trucco, fatto in cinque minuti, mi è piaciuto un sacco. Ho chiesto alla ragazza se facesse trucchi sposa...et voilà! E sono stata molto soddisfatta della scelta.

- Parenti, amiche e conoscenti: diciamo che è il passo appena successivo al truccarsi da sole, ma è una scelta che, personalmente, sconsiglio. I casi sono due, o sapete che una delle vostre amiche è veramente  brava a truccare, perché magari lo fa di mestiere o comunque avete visto persone truccate da lei (non basatevi solo su come trucca se stessa, non è la stessa cosa), in quel caso non approfittarne sarebbe stupido, oppure lasciate perdere. Magari è bravissima, ma, se non lo fosse o comunque non vi piacesse come trucca, è molto più difficile dire "No, guarda, ho cambiato idea" a un'amica, che magari lo farebbe gratis o quasi, rispetto a dirlo a una "dipendente" con cui non ci sono legami affettivi e che si pagherebbe regolarmente.

- Una volta che l'avete scelta, una cosa è d'obbligo, ve la ripeto fino allo sfinimento: non date conferme definitive prima di una prova. Siate chiare e oneste, ditele chiaramente che, prima di confermarla per il grande giorno, volete fare una prova, che, ovviamente, sarà regolarmente pagata e abbiate anche l'onestà di dirle che, se è così, state valutando diverse offerte. Credetemi, può sembrare poco gentile, ma è molto più difficile farle credere che sia lei la prescelta e dopo dover ritrattare perché vi ha fatto un trucco schifoso, siate oneste fin da principio.

Altri consigli, al momento, non ne ho, ricordatevi che le prove sono importantissime, nel prossimo post voglio proprio parlarne.
Baci a tutte! ;)