mercoledì 8 ottobre 2014

Parliamo un po' di creme...linea KRAUTERVITAL CHARLOTTE MEENTZEN

Buongiorno dolcezze!!

Eccomi qui!! Oggi volevo iniziare questo martedì piovoso e freddo (almeno da me!) parlandovi di tre prodotti della linea KRAUTERVITAL della CHARLOTTE MEENTZEN.


Alcune settimane fa vi avevo già parlato di un campioncino di crema sebo riduttrice che mi era piaciuta moltissimo della Charlotte Meentzen appunto, se non avevate visto il post, vi lascio qui il link.

Veniamo ora ai prodottini che recensirò oggi:


Sono dei campioni da 25 ml ognuno di:
- PAPAYA-REINIGUNGSMASKE (Maschera alla papaya)
- CREME-PEELING (Crema Esfoliante Peeling)
- ROSMARIN-CREME (Crema al rosmarino)

Partirò con il parlarvi della PAPAYA REINIGUNGSMASKE



La novità migliore che ho da darvi è che FINALMENTE la Charlotte Meentzen ha aperto uno store on line, in cui oltre a vendere tutti i prodotti, indica anche il loro prezzo, cosa che invece prima era impossibile sapere! Grazie CHARLOTTE!!! 

Premessa questa importantissima novità, questa maschera alla papaya è venduta in un tubetto da 50 ml 


e il suo prezzo è di € 11,60. E' perfetta per le pelli miste e grasse, ma può comunque essere utilizzata da tutte le tipologie di pelle, in quanto è rinfrescante grazie all'estratto di Papaya, affina i pori e assorbe l'eccesso di sebo presente sulla pelle. 
Inoltre è senza ingredienti di origine animale (ricetta vegan), senza componenti di oli minerali, senza profumi e dermatologicamente testato. 

L'INCI è il seguente:

 AQUA (solvente)
 CALCIUM CARBONATE (abrasivo / agente tampone / opacizzante / pulizia orale)
 GLYCERYL STEARATE (emolliente / emulsionante)
 ETHYLHEXYL LAURATE (emolliente)
 CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante)
 SESAMUM INDICUM (Emolliente / vegetale)
 DICAPRYLYL CARBONATE (emolliente)
 GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente) 
 PANTHENOL (antistatico)
 CETEARETH-80 (tensioattivo)
 CARICA PAPAYA (vegetale)
 PEG-10 PROPYLENE GLYCOL (umettante)
 PHENOXYETHANOL (conservante)
 AMMONIUM ACRYLOYDIMETHYLTAURATE (stabilizzante)
 LIMONENE (Allergene del profumo)
 ALCOHOL (solvente)
 TOCOPHEROL (antiossidante)
 LINALOOL (Allergene del profumo)
 CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
 METHYLISOTHIAZOLINONE (conservante)
 CITRAL (additivo)
 SODIUM BENZOATE (preservante)
 CITRONELLOL (Allergene del profumo)
 ASCORBYL PALMITATE (antiossidante)
 POTASSIUM SORBATE (conservante)
 BENZYL BENZOATE (Allergene del profumo)
 ASCORBIC ACID (antiossidante / agente tampone)
 CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
PARFUM

Diciamo che gli ingredienti che lo compongono sono piuttosto buoni, per cui possiamo considerarlo un prodotto sicuro!

Ho utilizzato questa maschera, una o due volte alla settimana, massaggiando il prodotto, dalla consistenza non troppo densa per cui semplice da stendere, per alcuni secondi. Lasciate in posa per 5/10 minuti e in seguito risciacquate abbondantemente con acqua tiepida. La pelle risulta immediatamente più luminosa e levigata e sopratutto più opaca. Mi raccomando però fate attenzione a non applicarlo (come tutte le maschere d'altronde) troppo vicino al contorno occhi, perché potrebbe irritarli.

Per cui ve la consiglio assolutamente (anche se il prezzo non è bassissimo...), potete acquistarla cliccando su questo link e il mio voto è...


Passiamo ora alla CREME-PEELING


Questa crema peeling è venduta in un tubetto da 50 ml 


e il prezzo è di € 9,60. Io personalmente amo moltissimo i peeling ancora di più delle maschere, in quanto trovo che abbiano un effetto più immediato e facilmente tangibile. Questo della Charlotte Meentzen è davvero validissimo, in quanto i microgranuli che vanno ad esfoliare la pelle sono molti ma le loro dimensioni sono ridottissime, per cui a mio avviso la loro azione è sicuramente maggiore rispetto a quei peeling troppo "grezzi". E' inodore, per cui perfetto anche per chi non ama o non può utilizzare prodotti molto profumati, è vegan, dermatologicamente testato e senza profumo. 

L' INCI è il seguente:

 AQUA (solvente)
 ETHYLHEXYL LAURATE (emolliente)
 GLYCERYL STEARATE (emolliente / emulsionante)
 OCTYLDODECANOL (emolliente / solvente)
 CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante)
 PEG-10 PROPYLENE GLYCOL (umettante)
 CETEARETH-80 (tensioattivo)
 DIMETHICONE (antischiuma / emolliente)
 HYDROGENATED JOJOBA WAX (emolliente)
 HAMAMELIS VIRGINIANA (vegetale)
 GLYCYRRHIZA GLABRA (vegetale)
 CETEARETH-12 (emulsionante)
 PANTHENOL (antistatico)
 BISABOLOL (additivo)
 METHYLPARABEN (conservante)
 PROPYLPARABEN (conservante)
 ALCOHOL DENAT. (solvente)
 IODOPROPYNYL BUTYLCARBAMATE (conservante)
 TOCOPHEROL (antiossidante)
 CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
 POTASSIUM SORBATE (conservante)
 SODIUM BENZOATE (preservante)
 SORBIC ACID (preservante)
 ASCORBYL PALMITATE (antiossidante)
 ASCORBIC ACID (antiossidante / agente tampone)
 CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)

Come il precedente gli ingredienti che lo compongono sono piuttosto buoni anche se potrebbero migliorarli ancora. 

Anche questa crema peeling la potete utilizzare una o due volte alla settimana, mi raccomando però utilizzate poco prodotto perché il suo potere esfoliante è davvero elevatissimo e nel caso eccedeste con la quantità potrebbe anche provocarvi rossore e irritazioni perché andrà ad agire troppo a fondo sulla vostra pelle. Detto questo, dovete solamente massaggiare per alcuni minuti la vostra pelle e in seguito risciacquare abbondantemente con acqua tiepida. La pelle risulterà immediatamente rinnovata e più liscia.
Evitare anche in questo caso il contorno occhi.

Questo prodotto mi è davvero piaciuto, con una piccola annotazione negativa per il prezzo, un tantino troppo alto, per cui il mio voto è...